Termini e condizioni di vendita

1) Definizioni ed obblighi delle parti

Con “contratto di compravendita online” si intende una normale forma di accordo bilaterale tra due parti distinte, Venditore ed Acquirente, che ha per oggetto lo scambio di beni mobili materiali attraverso l’utilizzo di strumenti digitali messi a disposizione dal Venditore.

La proprietà del bene passa dal Venditore all’Acquirente inteso come persona fisica che completa l’acquisto per scopi non collegati all’attività commerciale o professionale da esso svolta trattandosi di un utilizzatore finale.

L’Acquirente, nel momento in cui completa l’acquisto, dichiara espressamente di concludere il contratto in veste di utilizzatore finale, escludendo così la commercializzazione di quanto acquistato dal Venditore indicato nel contratto stesso.

2) Oggetto e conclusione del contratto

Il presente contratto riguarda esclusivamente la vendita dei prodotti elencati ed offerti attraverso il Sito Web del Venditore.

Il contratto si conclude nel momento in cui l’Acquirente formalizza la proposta per l’acquisto dei beni da lui scelti, attraverso la compilazione e l’invio online del modulo ordine. Quest’ultimo sarà visualizzabile in qualsiasi momento nella pagina web di riepilogo ordine la quale conterrà tutte le informazioni necessarie alla sua futura esatta individuazione, quali: estremi dell’ordine, prezzo del bene, eventuali spese di spedizione, modalità e termini di pagamento, indirizzo di consegna del bene acquistato.

Al completamento dell’ordine, l’Acquirente riceverà una comunicazione da parte del Venditore che certifica l’effettiva ricezione da parte di quest’ultimo dell’ordine appena svolto. Tale avviso può avvenire attraverso e-mail o pagina web stampabile. In ogni caso conterrà tutti i dati relativi l’ordine appena effettuato oltre a quelli inseriti dall’Acquirente.

Il perfezionamento del contratto e la sua relativa efficacia saranno da considerarsi valide nel momento di esecuzione ed effettiva esecuzione dell’ordine, ovvero nel momento in cui i beni materiali verranno consegnati all’indirizzo indicato dall’Acquirente riservando al Venditore il diritto di rifiutare l’ordine fino a tale momento in base alla disponibilità della merce e alla sua discrezione.

Quest’ultima circostanza comprende:

  • errori inerenti il prezzo o le descrizioni riportati nel sito web riferiti ai prodotti acquistati dall’Acquirente
  • il caso in cui i prodotti ordinati non siano più disponibili nel sito web
  • il caso in cui gli ordini non possono essere evasi a causa di errori nelle informazioni rilasciate dall’Acquirente come ad esempio: informazioni di pagamento insufficienti o errate, informazioni errate riguardanti la fatturazione, indirizzo di consegna incompleto o errato, informazioni ingannevoli. Il Venditore inoltre non è tenuto ad inviare i prodotti presso caselle postali
  • l’importo dell’ordine è troppo elevato, in base ad una valutazione in concreto che sarà condotta caso per caso ad assoluta discrezione del Venditore

In questi e simili casi, l’Acquirente avrà diritto al solo rimborso integrale del prezzo corrisposto. La fattura o nota di vendita sarà emessa in forma cartacea ed inserita nel pacco contenente i prodotti ordinati.

3) Modalità di pagamento e rimborso

Il Venditore accetta il pagamento anticipato degli ordini a mezzo:

  • Paypal
  • Carta di Credito
  • Contrassegno
  • Bonifico Bancario

I dati relativi i pagamenti avvenuti con Carta di Credito vengono trattati direttamente dalla banca a cui il Venditore ha affidato la gestione delle transazioni.

Per i pagamenti avvenuti per mezzo PayPal i dati sono gestiti direttamente da PayPal.

Le informazioni sensibili vengono criptate mediante sistemi di crittografia che ne impediscono l’utilizzo illecito da parte di terzi e sono inviate direttamente alla banca.

In caso di problematiche, il Venditore potrà effettuare richiesta all’istituto bancario di emissione della carta di verifica di genuinità o PayPal. Solo in caso di esito positivo, si procederà alla normale evasione dell’ordine come sopra indicato. Il Venditore provvederà alla consegna della merce nel momento in cui non vi siano ulteriori elementi controversi.

Gli eventuali rimborsi verranno accreditati all’Acquirente che ne avrà diritto mediante lo storno del pagamento effettuato tramite Carta di Credito, PayPal, Bonifico Bancario.

Nel caso di pagamenti avvenuti tramite Bonifico Bancario e Contrassegno, il rimborso potrà avvenire al massimo entro 30 gg. dalla data in cui il Fornitore è venuto a conoscenza della causa che genera il diritto al rimborso.

4) Tempi e modalità della consegna

I tempi di consegna dell’ordine possono variare dal giorno stesso ad un massimo di 3 giorni lavorativi. Entro tale termine verrà emessa la fattura o nota di vendita che comporteranno l’accettazione dell’ordine da parte del Venditore.

In caso di ritardi o impossibilità da parte del Venditore di evadere l’ordine entro i tempi stabiliti, ne verrà data tempestiva comunicazione all’Acquirente tramite e-mail e verrà inoltre indicato il nuovo termine di evasione e consegna.

La spedizione dell’ordine avverrà mediante l’affidamento della merce ordinata a:

  • TNT

Paese di destinazione dell’ordine e altri fattori, non direttamente controllabili dal Venditore e non direttamente imputabili ad esso, possono causare variazioni dei tempi di consegna indicati precedentemente.

5) Spese di spedizione e consegna

Il Venditore spedisce la propria merce in tutto il mondo ad eccezione della Repubblica Popolare Cinese.

Per quanto riguarda le spedizioni destinate ai Paesi membri CE, al Giappone e ad Hong Kong è previsto l’utilizzo della formula DDP (Delivery Duty Paid) ovvero la merce sarà spedita all’indirizzo di consegna e l’Acquirente non dovrà pagare ulteriori somme di denaro oltre quelle già indicate e pagate al momento della formulazione e dell’invio dell’ordine.

Per le spedizioni destinate a Paesi diversi da quelli precedentemente indicati, verrà applicata la formula DDU (Delivery Duty Unpaid) ovvero il corriere potrebbe richiedere il pagamento di un importo maggiore, previa presentazione di una fattura diversa da quella del contratto di acquisto, comprensivo dei dazi e delle tasse richieste dalle autorità locali.

Nel caso in cui tali spese aggiuntive siano conosciute o conoscibili da parte del Venditore, può nel momento dell’acquisto informare l’Acquirente il quale è in ogni caso tenuto ad informarsi preventivamente delle eventuali tasse o dazi previsti dal suo Paese, prima di effettuare l’ordine.

6) Assicurazione e responsabilità fornitore

Il Venditore assicura la merce contro il furto e il danneggiamento accidentale lungo l’intero processo di consegna.

Nel momento in cui l’Acquirente o un terzo da lui designato entra materialmente in possesso della merce oggetto del contratto il Venditore sarà libero dal rischio della perdita o danneggiamento.

7) Prezzi

I prezzi di vendita di ogni prodotto esposto sul Sito Web del Venditore sono espressi in differenti valute in funzione del Paese di destinazione dall’Acquirente.

Il Paese di destinazione viene automaticamente impostato dal sistema attraverso la geolocalizzazione dell’utente, il quale può in ogni momento modificarlo.

I prezzi di vendita esposti nel Sito Web del Venditore costituiscono un’offerta al pubblico ai sensi dell'art. 1336 c.c., sono comprensivi di IVA e di ogni altra imposta per ciò che riguarda la consegna entro i territori di un Paese della CE.

Per quanto riguarda i costi di spedizione, le tasse, i dazi locali non direttamente imputabili alla volontà del Venditore si prega di far riferimento al punto 6).

I prezzi di vendita indicati per ogni prodotto sono da ritenere validi fino al momento in cui l’ordine viene inoltrato. In questo caso saranno visionabili in ogni momento nella pagina web di riepilogo dell'ordine.

Nel caso, successivamente alla compilazione ed invio dell’ordine, i prezzi o le condizioni di vendita verranno modificati dal Venditore, sono da ritenere validi quelli riportati nella pagina web di riepilogo dell'ordine. In ogni caso il Fornitore si riserva la facoltà di non accettare l’ordine dell’Acquirente nel momento in cui si verifichino errori inerenti i prezzi esposti o altri motivi; in questo caso, il Fornitore procederà al rimborso della somma pagata dall'Acquirente, senza alcun obbligo ulteriore.

8) Disponibilità dei prodotti

Qualora la quantità a disposizione non dovesse soddisfare l’ammontare totale richiesto dall’ordine, il Venditore avrà cura di rendere noto all’Acquirente i tempi di attesa per ottenere il bene scelto, chiedendo se intende confermare l'ordine o meno. Il sistema informatico del Fornitore conferma nel più breve tempo possibile l'avvenuta registrazione dell'ordine inoltrando all'utente una conferma per posta elettronica, che non produce alcun obbligo giuridico, trattandosi di un semplice riepilogo dell'ordine.

9) Limitazioni di responsabilità

Il Venditore non è da considerarsi responsabile per i disservizi legati a cause di forza maggiore, anche se ciò comporta ritardi nell’esecuzione dell’ordine e nella consegna della merce. Il Venditore non potrà ritenersi responsabile nei confronti dell'Acquirente, salvo il caso di dolo o colpa grave, per disservizi legati a cause di forza maggiore come ad esempio malfunzionamenti della rete internet al di fuori del controllo proprio o di suoi sub-fornitori.

Il Venditore non si assume la responsabilità di danni, perdite e costi subiti dall'Acquirente a seguito della mancata esecuzione del contratto per cause a lui non imputabili avendo l'Acquirente diritto soltanto alla restituzione integrale del prezzo corrisposto.

Il Venditore non è da considerarsi responsabile per eventuali utilizzi fraudolenti o illeciti delle carte di credito utilizzate per il pagamento della merce ordinata online, qualora dimostri di aver adottato tutte le ordinario cautele possibili del momento ed in base alla ordinaria diligenza.

10) Responsabilità da difetto, prova del danno e danni risarcibili: gli obblighi del fornitore

Il Fornitore non potrà essere ritenuto responsabile delle conseguenze derivate da un prodotto difettoso se il difetto è dovuto alla conformità del prodotto, a una norma giuridica imperativa o a un provvedimento vincolante, ovvero se lo stato delle conoscenze scientifiche e tecniche, al momento in cui il produttore ha messo in circolazione il prodotto, non permetteva ancora di considerare il prodotto come difettoso.

Nessun risarcimento sarà dovuto qualora il danneggiato sia stato consapevole del difetto del prodotto e del pericolo che ne derivava e nondimeno vi si sia volontariamente esposto.

In ogni caso il danneggiato dovrà provare il difetto, il danno e la connessione causale tra difetto e danno.

Il danneggiato potrà chiedere il risarcimento dei danni cagionati dalla morte o da lesioni personali ovvero dalla distruzione o dal deterioramento di una cosa diversa dal prodotto difettoso, purché di tipo normalmente destinato all'uso o consumo privato e così principalmente utilizzata dal danneggiato.

Il danno a cose di cui all'art. 123 del Codice del consumo sarà, tuttavia, risarcibile solo nella misura che ecceda la somma di euro trecentottantasette (euro 387).

11) Garanzie e modalità di assistenza

Il Venditore si assume le responsabilità di eventuali vizi o difetti di fabbricazione del prodotto qualora la causa sia a lui imputabile e qualore il difetto sia stato a lui comunicato tramite A.R. all’indirizzo Lagoaworld, Via Monti Sibillini, 25 63812, Montegranaro (FM) - P.Iva: +393477247559 - Telefono: +393477247559 - Email: lagoaworld@lagoaworld.com entro otto giorni dalla data di consegna della merce presso l’Acquirente. La denuncia non è necessaria nel caso in cui il Venditore abbia riconosciuto l'esistenza del difetto o lo abbia volutamente occultato.

Per garantire la conformità dei prodotti acquistati, sono applicati gli articoli 129, 130, 131 del Codice del Consumo.

12) Obblighi dell'acquirente

L'Acquirente si impegna a pagare il prezzo del bene acquistato nei tempi e modi indicati dal Contratto di acquisto online. E’ compito dell’Acquirente provvedere alla conservazione cartacea e digitale delle informazioni riportate nella pagina web stampabile di riepilogo ordine. Tali condizioni si presumono già precedentemente accettate dall’Acquirente nel momento in cui è stato effettuato l’acquisto online.

13) Diritto di recesso

E’ diritto dell’Acquirente poter recedere dal contratto stipulato senza che venga applicata alcuna penalità nei suoi confronti, anche se non viene specificato il motivo del recesso, a patto che lo comunichi entro 21 giorni dall’invio dell’ordine.

In ogni caso all’Acquirente è riconosciuto il diritto di recedere entro i 14 giorni successivi al ricevimento della merce tramite l’apposito modulo fornito dal Venditore online.

Non si accettano resi di articoli prodotti su misura o personalizzati. Le sole spese dovute dall'acquirente per l'esercizio del diritto di recesso a norma del presente articolo sono le spese dirette di restituzione al Fornitore. I prodotti in pelle pregiata consegnati in Paesi al di fuori del territorio CE potranno essere restituiti solo se accompagnati dal certificato ''cites'', emesso dall'organo competente. La merce non restituita secondo queste specifiche procedure verrà rifiutata e non rimborsata.

Il Venditore rimborserà l’importo dovuto all'Acquirente (pari all'importo corrisposto per l'acquisto del prodotto comprensivo delle spese di spedizione) entro 30 giorni dal ricevimento della comunicazione di recesso a condizione che, entro tale termine, la merce sia stata restituita nelle condizioni originarie e non indossata.

L'Acquirente dovrà spedire la merce resa al seguente indirizzo: Lagoaworld, Via Monti Sibillini, 25 63812, Montegranaro (FM) - P.Iva: +393477247559 - Telefono: +393477247559 - Email: lagoaworld@lagoaworld.com

14) Modalità di archiviazione del contratto

Ai sensi dell'art. 12 del D.L.vo 70/03, il Venditore informa l'Acquirente che tutti gli ordini ricevuti vengono conservati digitalmente sullo stesso Server presso il quale risiede il Sito, garantendo riservatezza e sicurezza.

15) Comunicazioni e reclami

Le comunicazioni e i reclami diretti al Venditore sono da considerarsi validi solo se inviati all’indirizzo Lagoaworld, Via Monti Sibillini, 25 63812, Montegranaro (FM) - P.Iva: +393477247559 - Telefono: +393477247559 - Email: lagoaworld@lagoaworld.com

L'Acquirente è tenuto ad indicare nel modulo di registrazione le informazioni rilevanti per poter essere contattato dal Venditore: residenza e domicilio, il numero telefonico o l'indirizzo di posta elettronica al quale desidera siano inviate le comunicazione del Venditore.

16) Composizione controversie e legge applicabile

Tutte le controversie nascenti dal presente contratto qualora le Parti intendano adire l'Autorità Giudiziaria ordinaria, il Foro competente è quello del luogo di residenza dell'Acquirente.

Il presente contratto è regolato dalla legge italiana.

17) Durata ed efficacia condizioni contrattuali

Nel momento in cui l’Acquirente conferma l’ordine di acquisto online, accetta le presenti condizioni generali conoscibili.

Le presenti condizioni potranno essere aggiornate o modificate e saranno da considerarsi validi per gli ordini non ancora digitati e per i quali non sia ancora visualizzata e stampata la pagina web di riepilogo ordine.